Organi

Direttore responsabile

Maria Caterina Baruffi (Ordinario di Diritto internazionale, Università di Bergamo).

Comitato di Direzione

Francesco Bestagno (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Consigliere giuridico presso la Rappresentanza permanente d’Italia all’UE);
Andrea Biondi (Professor of European Law e Director of the Centre of European Law, King’s College London);
Fausto Pocar (Professore emerito, Università di Milano);
Lucia Serena Rossi (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Bologna; Giudice della Corte di giustizia dell’Unione europea).

Comitato scientifico

Adelina Adinolfi (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Firenze);
Elisabetta Bani (Ordinario di Diritto dell’economia, Università di Bergamo);
Matteo Borzaga (Ordinario di Diritto del lavoro, Università di Trento);
Susanna Cafaro (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università del Salento);
Laura Calafà (Ordinario di Diritto del lavoro, Università di Verona);
Javier Carrascosa González (Catedrático de Derecho Internacional Privado, Universidad de Murcia);
Luigi Daniele (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Roma “Tor Vergata”);
Angela Di Stasi (Ordinario di Diritto internazionale,Università di Salerno);
Davide Diverio (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Milano);
Franco Ferrari (Professor of Law e Director of the Center for Transnational Litigation, Arbitration, and Commercial Law, New York University);
Costanza Honorati (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Milano-Bicocca);
Paola Mori (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università “Magna Graecia” di Catanzaro);
Matteo Ortino (Associato di Diritto dell’economia, Università di Verona);
Carmela Panella (Ordinario di Diritto internazionale,Università di Messina);
Lorenzo Schiano di Pepe (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Genova);
Alessandra Silveira (Profesora Asociada e Diretora do Centro de Estudos em Direito da União Europeia, Universidade do Minho);
Eleanor Spaventa (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università “Bocconi” di Milano);
Stefano Troiano (Ordinario di Diritto privato e Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche, Università di Verona);
Michele Vellano (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Torino).

Segretario: Caterina Fratea (Associato di Diritto dell’Unione europea e Direttore del Centro di documentazione europea, Università di Verona).

Comitato dei Revisori

Stefano Amadeo (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Trieste);
Bruno Barel (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università di Padova);
Silvia Borelli (Associato di Diritto del lavoro, Università di Ferrara);
Laura Carpaneto (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università di Genova);
Marina Castellaneta (Ordinario di Diritto internazionale, Università di Bari “Aldo Moro”);
Federico Casolari (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università di Bologna);
Gianluca Contaldi (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Macerata);
Matteo De Poli (Ordinario di Diritto dell’economia, Università di Padova);
Giacomo di Federico (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Bologna);
Fabio Ferraro (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Napoli “Federico II”);
Daniele Gallo (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, LUISS Guido Carli);
Pietro Manzini (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Bologna);
Silvia Marino (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università dell’Insubria);
Francesca Ragno (Associato di Diritto internazionale, Università di Verona);
Carola Ricci (Associato di Diritto internazionale, Università di Pavia);
Giulia Rossolillo (Ordinario di Diritto internazionale, Università di Pavia);
Vincenzo Salvatore (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università dell’Insubria);
Andrea Santini (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano);
Cristina Schepisi (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Napoli “Parthenope”);
Martin Schmidt-Kessel (Lehrstuhl für Deutsches und Europäisches Verbraucherrecht und Privatrecht sowie Rechtsvergleichung, Universität Bayreuth);
Chiara Enrica Tuo (Ordinario di Diritto dell’Unione europea, Università di Genova).

Comitato editoriale

Diletta Danieli (Ricercatore t.d. di Diritto dell’Unione europea, Università di Verona);
Simone Marinai (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università di Pisa);
Teresa Maria Moschetta (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università di Roma Tre);
Rossana Palladino (Ricercatore t.d. di Diritto dell’Unione europea, Università di Salerno);
Cinzia Peraro (Ricercatore t.d. di Diritto dell’Unione europea, Università di Bergamo);
Federica Persano (Ricercatore di Diritto internazionale, Università di Bergamo);
Emanuela Pistoia (Associato di Diritto dell’Unione europea, Università di Teramo);
Angela Maria Romito (Ricercatore di Diritto dell’Unione europea, Università di Bari “Aldo Moro”);
Sandra Winkler (Associato di Diritto della famiglia, Università di Rijeka).

Responsabile di Redazione

Isolde Quadranti (Documentalista, Centro di documentazione europea, Università di Verona).